SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è conclusa con ottimi risultati la prima fase della campagna, lanciata la scorsa settimana dall’amministrazione comunale, denominata “Ascoltare i cittadini per migliorare la qualità dei servizi sportivi?. Come anticipato la tappa inaugurale di rilevazione della soddisfazione dell’utenza ha avuto luogo presso la piscina comunale “P. Gregori?, dove, dal 6 all’8 febbraio ben 700 persone hanno compilato i questionari appositamente realizzati al fine di capire l’efficienza e il gradimento dei servizi erogati. Tra le domande a cui gli utenti hanno avuto modo di rispondere, alcune sono relative a scelte individuali (residente o non, nuovo o vecchio utente, tipo di attività frequentata e in quale momento della giornata), altre inerenti invece alle impressioni generali sull’impianto, valutazioni sulla struttura sportiva e di supporto nonché sulle strutture complementari, valutazione del personale addetto sia tecnico che amministrativo.
Ci sarà tempo fino al 15 febbraio per esprimere la propria opinione, compilando i citati questionari, a disposizione sia presso la piscina, sia sul sito web del Comune (www.comune.san-benedetto-del-tronto.ap.it)
Ha altresì ottenuto numerosi consensi il depliant informativo, distribuito in 2.000 copie, nel quale vengono illustrate le principale regole da seguire in piscina, come ad esempio indossare costume, cuffia e accappatoio, fare la pipì al bagno, fare la doccia prima di entrare in acqua, non bagnarsi subito dopo mangiato, cambiarsi nel proprio spogliatoio, non usare unguenti o sostanze che possono alterare l’acqua della vasca.
Ricordiamo che prossimamente l’amministrazione comunale provvederà a somministrare i questionari anche per i restanti diciassette impianti del Comune, al fine di comprendere il grado di soddisfazione dei cittadini che quotidianamente ne usufruiscono.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 448 volte, 1 oggi)