Centobuchi 1–Urbisaglia 0
CENTOBUCHI: Spina, Alessandrini, Cucco, Cipolloni ( Basso), Cameli, Corradetti Alessandro, Capriotti, Inchini, Rosa, De Angelis ( Galli Guido), Cardinali.
URBISAGLIA: Telloni, Re, Mengoni, Rapaci, Fontana, Maccari, Tomassoni, Fontana, Catini, Domizi, Natalini (Pettorelli).
Allenatore: Romiti.
Arbitro: Sig. Mancini di Fermo.
Collaboratori: Tropea di Ascoli Piceno e Bachetti di Ascoli Piceno.
Marcatori: 47’ Rosa.
Ammoniti: Re, Galli Guido.
Espulsi: Cardinali.
Recuperi: 2+5
Note: al 14′ annullato un gol a Corradetti per fuorigioco.
CENTOBUCHI – I ragazzi di mister De Amicis scendono in campo agguerriti e consapevoli di dover assolutamente conquistare i fatitici tre punti, che mancano da ben sei giornate. Subito in avanti i padroni di casa he dopo 14 minuti segnano un gol con Corradetti: annullato per fuorigioco. Il rammarico per questo vantaggio subito negato, aumenta la voglia del Centobuchi di segnare e prendere subito le distanze.
Con equilibrata forza le squadre si affrontano creando buone situazioni senza concretizzare nulla. Musica ben diversa nel secondo tempo dove al secondo minuto Rosa, battendo una punizione beffa la barriera avversaria e segna il gol del vantaggio.
L’Urbisaglia non si lascia intimorire e riparte all’attacco; Cardinali batte una pericolosa punizione che però non riesce ad andare a buon fine. Ancora Cardinali, solo davanti al portiere avversario, Telloni, calcia ma sbaglia. La partita ricca di sospance vede un Urbisaglia combattivo, che tenta più volte di entrare nella metà campo del Centobuchi. Svariate sono le punizioni battute Fontana, che cerca in tutti i modi di segnare ma providenziali risultano gli interventi di Corradetti.
Cardinali, voglioso di raddoppiare, ha l’ennesima ghiotta occasione che lo vede solo davanti al portiere, ma sbaglia ancora tutto. L’estremo difensore lo anticipa allungando la gamba, Cardinali cade a terra ferito, il nervosismo sale, l’arbitro si avvicina per chiarire l’episodio e anche se non ci è ben chiaro cosa sia successo espelle Cardinali in direttissima. Cartellino rosso per lui, a soli otto minuti dalla fine.
Rosa con l’appoggio di Galli Guido si rituffa in attacco ma viene anticipato da Fontana che chiude l’azione. Subito dopo è Capriotti che riparte avendo due buone occasioni: una battendo un angolo e l’altra quando si trova solo di fronte la porta. Gli ultimi minuti sono interminabili, ricchi di tensione per giocatori e spettatori, si vivono veri e propri brividi ma finalmente l’arbitro fischia: partita finita vittoria raggiunta. Per il Centobuchi è una liberazione: si tornano a festeggiare tre punti dopo sei turni di astinenza.
Nel dettaglio le pagelle dell’incontro.
Spina 6,5 non sbaglia
Alessandrini 6,5 anima della squadra
Cucco 6 finalmente in piena forma
Cipolloni 5 non è proprio la sua giornata, commette distrazioni indegni del suo nome
Cameli 6+ utile
Corradetti Alessandro 6,5 attento e preciso
Capriotti 6 si smuove solo nel finale
Iachini 6,5 brillante
Rosa 7 + uomo partita
De Angelis 6 dinamico; peccato esca per infortunio
Cardinali 6 triste finale per lui che si vede sbattuto in faccia un cartellino rosso inappellabile. Sfortunato.
Basso 6 si sta confermando su buoni livelli
Galli Guido 7 attivo su ogni palla

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 345 volte, 1 oggi)