P.D’ASCOLI: Induti M, Pompei, Giorgini, Induti And, Filipponi (76’ Palanca), Rocchi, Alesiani (79’ Fiorino), Mestichelli, Di Felice (54’ Clementi), Nespeca, Del Toro (Santarelli, Induti Ale, Straccia, Sansoni), All. Grilli
COMUNANZA: Giovannozzi, Andreucci, Antolini, Astolfi, Santini, Gentili, Trobbiani, Bessone, Giachini, Ascenzi, Cardelli (72’ Moretti) (Pettirossi, Tassi, Spinucci, Franconi, Ninonà, Stagno) All. Cardelli
ARBITRO: Cardinali di Fermo
MARCATORI: 10’ Del Toro (PDA), 26’ Ascenzi (C), 55’ Bessone (C), 61’ Rocchi (PDA), 77’ Moretti (C), 78’ Clementi (PDA), 85’ Gentili (C)
Porto d’Ascoli-Comunanza 3-4
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Porto d’Ascoli perde il primo treno play off. Reiterate mozioni e continui capovolgimenti di fronte hanno caratterizzato l’incontro tra la squadra di mister Grilli e il Comunanza. La rete di Gentili a cinque minuti dal termine, dopo che un attimo prima Fiorino aveva fallito il possibile gol vittoria, ha messo fine alle speranze dei locali di pareggiare.
Ma andiamo con ordine. Trascorrono 10’ e il Porto d’Ascoli passa in vantaggio con Del Toro: punizione angolata dalla sinistra che sorprende Giovannozzi sul secondo palo. Il Comunanza si scuote e i biancocelesti si assopiscono. All’11’ pallonetto di Gentili, Induti blocca.
Al 14’ punizione tesa di Nespeca, Giovannozzi respinge di pugno. Al 15’ Bessone dalla distanza prova a sorprendere Induti che allontana. Al 20’ rasoterra di Gentili in mezzo per Bessone che solo conclude a pochi passi dal portiere locale, il quale si salva.
Al 25’ gran botta di Bessone dalla distanza, in tuffo Induti ci arriva e manda in angolo. Al 26’ Ascenzi in contropiede a tu per tu con Induti lo atterra con la sfera che colpisce la traversa interna poi entra in rete. Al 33’ Cardelli colpisce il palo.
Nella ripresa il Porto d’Ascoli si riaccende ma è il Comunanza ad avere la meglio. Al 53’ Nespeca da 35 metri prova a sorprendere Giovannozzi che immobile guarda la sfera stamparsi sulla traversa e ricadere sulla linea prima di prenderla.
Al 55’ Andrea Induti cicca il pallone nel rinvio, Bessone che è nei pressi lo prende e lo deposita in porta. Al 61’ Rocchi da fondo campo riesce a trafiggere Giovannozzi. Al 73’ Ascenzi su punizione trova l’opposizione di Induti. Al 77’ Moretti da posizione decentrata beffa il portiere locale. Palla a centro e Clementi da quella distanza simula Maradona e conclude direttamente a porta con Giovannozzi impassibile.
Fiorino parte in contropiede ma in area rallenta la velocità e il tiro perde di forza finendo tra le braccia di Giovannozzi. All’85’ Gentili, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, di testa infila Induti per la quarta volta. Ultimo sussulto, Induti devia in corner una conclusione di Moretti.
Nel dettaglio le pagelle del Porto d’Ascoli
INDUTI M: 7 prende quattro gol ma ne salva altrettanti
POMPEI: 6 guardingo nel primo tempo, spinge nella ripresa
GIORGINI: 6 a tratti brillante, si impegna fino alla fine
INDUTI AND: 6 colpevole sulla rete dell’1-2 nonostante non si sia arreso
FILIPPONI: 5.5 non è stato decisivo come nelle altre occasioni
76’ PALANCA: sv pochi minuti
ROCCHI: 5.5 benché sigli un gran gol, perde troppi palloni
ALESIANI: 7 il migliore. Corre instancabile sull’out di sinistra
79’ FIORINO: 5.5 si mangia un gol fatto
MESTICHELLI: 6 in affanno, recupera nella ripresa
DI FELICE: 6 si muove molto anche se la palla alcune volte se la deve andare a prendere
54’ CLEMENTI: 6.5 si mette la maglia di Maradona e dal cerchio di centrocampo immobilizza Giovannozzi
NESPECA: 5.5 opaco. Colpisce una traversa
DEL TORO: 6 apre le marcature. A volte è lasciato solo

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 306 volte, 1 oggi)