SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Gienne Italia Volley Femminile San Benedetto supera agevolmente la Travaglini Villa Pigna in una partita valevole come penultima giornata della regular season della prima divisione di pallavolo femminile. 3 a 0 (14, 16, 22) il risultato finale di una gara che le sambenedettesi hanno dominato dall’inizio alla fine, riscattando così l’immeritata sconfitta patita all’andata.
Fin dalle prime battute la Gienne Italia ha saputo macinare gioco, nonostante le numerose assenze tra infortuni ed indisponibilità di qualche atleta. Le picene, molto fallose anche se non sempre le loro imperfezioni sono state ravvisate dalla signorina Ballatori, arbitro della gara, non sono riuscite a venir fuori dalla situazione, nemmeno nel terzo set, quando sembrava che potessero tagliare per prime il traguardo del venticinquesimo punto. Queste le formazioni che sono scese in campo, iniziando dalla Gienne Italia: S. Gabrielli, C. Gabrielli, Gasparrini, Lindori, Rossi, Serio, Xia. All.: Micucci-Kruzikova. Travaglini: Bachetti, Bianchini, Ciceroni, Matteucci, Rosati, Tedeschi, Zuppini, Marinelli, Morganti. All.:
Cottilli.
Nell’ultimo turno le sambenedettesi affronteranno in trasferta l’Appignano, nella gara conclusiva della prima fase della stagione. Una volta conclusi tutti gli incontri (ci sono alcune partite dei turni precedenti da recuperare) verrà definita la classifica finale dei due gironi e solo in quel momento si saprà la sorte della Gienne Italia. Playoff o playout? Lotta per la promozione in serie D o per non sprofondare negli abissi della seconda divisione? Lo scopriremo solo vivendo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 439 volte, 1 oggi)