GROTTAMMARE – Importante appuntamento culturale questa sera. Al Teatro dell’Arancio sarà infatti ospite Tiziano Scarpa, per la presentazione del suo ultimo libro “Groppi d’amore nella scuraglia”.
Tiziano Scarpa, veneziano, salì alla ribalta nella seconda metà degli Anni Novanta: venne etichettato come scrittore giovane e cannibale fin dal suo esordio “Occhi sulla graticola”. Si tratta in realtà di uno degli intellettuali più critici e sarcastici dell’ultimo decennio, oltre che di un abile giocoliere della parola.
Appuntamento alle ore 21.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 256 volte, 1 oggi)