GROTTAMMARE – E’ partito il cantiere della riqualificazione di Piazza San Pio V e con esso le modifiche alla viabilità previste nelle ordinanze emesse dal Comando della Polizia municipale.
Da giovedì 2 febbraio è in vigore quella che sospende il transito veicolare in via Spina. Fino a fine lavori, infatti, sarà interdetta al traffico la strada che costeggia il lato nord dell’edificio religioso, nel tratto compreso tra via Verdecchia e via Cairoli.
L’intervento su piazza San Pio V prevede l’esclusione dal traffico dell’area prospiciente la chiesa, che verrà annessa al piccolo sagrato dell’edificio religioso e dotata di nuovi arredi verdi e luminosi.
Come noto, la ditta Asfalti Piceni srl di Colli del Tronto si è aggiudicata il bando pubblico per i lavori di sistemazione e riqualificazione di Piazza San Pio V. L’opera dovrà essere eseguita in un tempo massimo di 100 giorni dalla consegna dei lavori, avvenuta lunedì il 30 gennaio.
I lavori sono diretti dall’architetto progettista Massimo Sciarra, con il coordinamento dell’ufficio Manutenzioni del Comune.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 373 volte, 1 oggi)