OFFIDA – In una cornice di festosa accoglienza si è svolta domenica 29 gennaio, presso la palestra polivalente G. Vannicola di Offida, la “Festa del minibasket? che ha visto la gioiosa partecipazione delle Società di San Benedetto, Grottammare e Amandola accolte dall’entusiasmo dei piccoli atleti della società basket di Offida.
Nel corso della mattinata, dopo il saluto dell’assessore ai servizi sociali Enrico Calvaresi e dell’assessore allo sport Valerio Lucciarini, i bambini hanno allietato il numeroso e caloroso pubblico presente con giochi dimostrativi preparati dagli allenatori Barbara Fausti e Daniele Bottoni, coadiuvati dalle ragazze della sociatà basket di Offida.
Dopo soli pochi mesi di attività si è formato ad Offida un bel gruppo di bambini di diverse fasce di età, che alla loro prima uscita pubblica hanno mostrato di integrarsi completamente con gli altri piccoli ospiti sicuramente più abituati a queste manifestazioni: e alla fine grande è stata la soddisfazione degli organizzatori per il clima di sportività che ha caratterizzato la festa anche quando i bambini hanno dato vita a delle mini partite.
Al termine delle attività sportive, dopo aver scattato le foto ricordo di rito, agli intervenuti è stata offerta una piccola colazione a base di dolcetti e succhi di frutta. Per tutti naturalmente l’appuntamento è alla prossima festa con la speranza che il lavoro svolto fin qui sia di incitamento per quanti in futuro vorranno avvicinarsi ad uno sport come il basket che può dare, come già accaduto in passato, grosse soddisfazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 404 volte, 1 oggi)