ACQUASANTA: Scaramucci, Luzi, Petracci, Carosi (70’ Durastanti), Di Girolami (70’ Petrucci), Gagliardi, Fantuzi, Marini, Coccia (88’ Spalazzi), Leoni, Ciotti (Nardi, Amatucci, Tocchi, Marziali) All. Carnicelli
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Giorgini, Alesiani, Induti And, Filipponi Se, Rocchi, Mestichelli, Fiorino, Di Felice, Straccia (74’ Nespeca), Scacchia (85’ Sansoni) (Filipponi Si, Induti Ale, Cannella, Capriotti, Piergallini) All. Grilli
ARBITRO: Petrini di Fermo
NOTE: è stato osservato un minuto di raccoglimento per la scomparsa del padre del Presidente del Settore Giovanile del Porto d’Ascoli Nicola Volponi. La squadra ha giocato con il lutto al braccio.
Acquasanta-Porto d’Ascoli 0-0
ACQUASANTA TERME – Il Porto d’Ascoli, seppur privo di ben sei titolari, strappa un punto prezioso alla capolista Acquasanta,. La squadra del tecnico Grilli ha giocato senza timore e con tanto cuore mettendo, in alcune circostanze, in difficoltà l’avversario.
Trascorrono due minuti e Fantuzi al volo manda fuori con Induti battuto. Subito dopo un rasoterra Di Girolami sfiora il palo. Il Porto d’Ascoli si affida ai piedi di Straccia e Rocchi che dalla distanza non centrano lo specchio della porta avversaria. Al 30’ Di Felice in area di rigore ha l’occasione di calciare ma viene anticipato da Luzi che mette in angolo. Al 41’ dalla bandierina Straccia fa partire un traversone che mette in apprensione all’Acquasanta: si accende una mischia ma nessun giocatore ospite riesce a deviare la palla in rete.
Nella ripresa al 60’ Marini in area lascia partire un diagonale che lambisce il palo. Al 71’ conclusione di Coccia di poco fuori. Il Porto d’Ascoli prova a sfruttare i calci d’angolo con i vari Mestichelli e Straccia, ma la difesa termale appare un muro invalicabile.
All’87’ Alesiani dopo aver fermato due volte Petrucci, alla terza lo sgambetta in area. L’arbitro assegna il rigore. Sul dischetto va Coccia, il tiro viene intercettato da Induti che si distende e respinge. Alesiani spazza lontano.
Nel dettaglio le pagelle del Porto d’Ascoli
INDUTI M: 8 respinge un calcio di rigore a Coccia al tre minuti dal termine
GIORGINI: 8 caparbio
ALLESIANI: 6.5 combatte su ogni palla. Ingenuo nel commettere il fallo da rigore
INDUTI AND: 7 salva il risultato su un tiro di Marini
FILIPPONI SE: 7 tanto cuore
ROCCHI: 6.5 penalizzato un po’ dal terreno pesante, non si arrende
MESTICHELLI: 6.5 offre buoni spunti sia sulle manovre che sui calci piazziati
FIORINO: 6.5 offensivo nel primo tempo, difensivo nella ripresa
DI FELICE: 6.5 tanto ardore, il gol sarebbe stato una giusta ricompensa
STRACCIA: 7 tenace
SCACCHIA: 6.5 non si è lasciato intimorire dalla capolista

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 342 volte, 1 oggi)