SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tutti in attesa della fideiussione. Nella giornata di domani dovrebbe essere perfezionata la garanzia bancaria necessaria per effettuare altre operazioni in entrata, avendo la Samb superato il monte ingaggi previsto dalla precedente fideiussione firmata dalla società di Mastellarini. Il mancato invio della fidejussione alla Lega Calcio, ha difatti bloccato il calciomercato rossoblu in questi giorni.
Tra i nomi più gettonati per rinforzare la Samb vi sono quelli di Gennaro Esposito e Giancarlo Improta. Il primo, classe 1985, è un centrocampista centrale che ha esordito in Serie A domenica scorsa, con la maglia del Siena. La Samb conta di giungere all’accordo con Esposito già nella giornata di venerdì.
Per l’attacco è stata quasi abbandonata la pista che porta a Tino Borneo, perché la Samb avrebbe individuato in Gianluca Improta della Cisco Roma l’attaccante ideale per stare alle spalle della coppia Scandurra-Docente. Improta, il cui cartellino appartiene alla Salernitana, lo scorso anno si era segnalato nel campionato Primavera proprio con la squadra campana, con la quale aveva realizzato 35 reti. Per il resto, i movimenti in entrata e in uscita avverranno con ogni probabilità negli ultimi due giorni validi per il calciomercato, ovvero lunedì 30 e martedì 31 gennaio.
Non si esclude che, nel caso in cui la Lega riveda il regolamento, si possa ipotizzare il ritorno in extremis del terzino destro Marco Ogliari, anche se alla Samb sono scettici sia sulla possibilità che la Lega modifichi il regolamento (il quale attualmente impedisce che un calciatore possa giocare con tre squadre differenti nel corso di una stessa stagione), sia sull’eventualità di ripercorrere la pista che porta Ogliari alla Samb. Restano sempre validi i contatti con Perico e Gimmelli. La Samb poi è alla ricerca di un esterno sinistro di centrocampo.
Riguardo le partenze, la Samb cerca sempre una sistemazione per Colonnello, Macaluso, Di Dio, Femiano, Guastalvino, Faieta e i giocatori ancora in bilico tra Samb e Pescara (ovvero De Lucia, Gazzola e Cornali: per questi ultimi tre probabilmente tutto si deciderà lunedì prossimo).
Complicata soprattutto la situazione di Colonnello: il capitano non vuole lasciare San Benedetto anche se vanta richieste da Grosseto, Lanciano e Ancona.
Nella giornata di domani è atteso il consueto arrivo di patron Soldini a San Benedetto.
ALLENAMENTI. Doppia seduta di allenamento per la Samb: questa mattina si sono allenati tutti gli effettivi a disposizione di Giannini (ad esclusione di De Pascale, ancora influenzato). Nel pomeriggio hanno svolto allenamento differenziato Berardi e Scandurra. Domani la Samb dovrebbe svolgere una partitella in famiglia, con molta probabilità presso il Campo Europa.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.034 volte, 1 oggi)