CUPRA MARITTIMA – La Prossima stagione estiva si avvicina e l’Amministrazione Comunale si è già attrezzata riguardo ai lavori da realizzare: tra questi fondamentale è la risistemazione delle scogliere nella zona compresa tra lo chalet Gabry e il confine con Grottammare.
Il tratto compreso tra L’Oasi e il Gabry è stato infatti risistemato nella scorsa primavera, con un miglioramento della situazione dell’arenile soprattutto nelle zone prossime agli chalet La Cuña e La Serenella.
I lavori di risistemazione previsti quest’anno hanno permesso l’ottenimento di un contributo di 30 mila euro da parte della Regione Marche Dipartimento territorio e ambiente, i restanti 6000 euro saranno finanziati in parte dal comune e in parte da soggetti privati.
Il progetto di rifiorimento del litorale è stato fatto dal servizio demanio del comune, in particolare dall’ingegnere Montenovo e dal geometra Pennacchietti.
I lavori partiranno entro due mesi e termineranno entro il mese di maggio, in modo che tutto sia in ordine per la prossima Estate.
Al fine di preparare al meglio il litorale è stato inoltre richiesto alla Regione un contributo di 150 mila euro, per provvedere al rinascimento della spiaggia, opera che dovrebbe iniziare entro due mesi.

Copyright © 2016 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 392 volte, 1 oggi)