SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un primo incontro per ascoltare lamentele ed esigenze: il commissario straordinario Carlo Iappelli ha incontrato questa mattina i rappresentanti dei genitori, del consiglio d’istituto e di alcuni comitati di quartiere, in tutto una ventina di persone, a proposito della cucina della scuola dell’infanzia di via Togliatti, non ancora riallestita dalla riapertura della scuola, avvenuta da poche settimane dopo i lavori di sistemazione del pavimento, che aveva subito un cedimento circa un anno fa. Un nuovo incontro si svolgerà il 9 febbraio, quando sarà presente anche il direttore del servizio scolastico Sergio Trevisani. I tecnici erano già presenti stamattina (gli ingegneri Mario Laureati e Nicola Antolini).
La richiesta è che venga ripristinata la cucina. Per questo erano anche state raccolte un centinaio di firme. Al momento i pasti arrivano invece dalla nuova scuola del Paese alto. I genitori temono e non da oggi che il servizio mensa possa essere unificato tra tutte le scuole cittadine ed affidato ai privati. Il commissario ha rassicurato su questo punto, affermando che una tale decisione non rientrerebbe nemmeno nei suoi poteri. Ma una delle difficoltà per il comune viene dal fatto che l’ultima finanziaria impedisce di assumere nuovo personale. I genitori e gli altri soggetti temono anche quello che ritengono lo “stato di abbandono? di una scuola che si trova in una zona in forte crescita demografica, per la costruzione di nuove case.
I comitati di quartiere, nel frattempo, tentano tra mille difficoltà di rimettere in piedi un loro coordinamento. Nello scorso mese di novembre si era stabilito di svolgere un incontro al mese, ma già a dicembre l’incontro era stato affollato si fa per dire da 4 presidenti su 15. Stasera, martedì, nuovo incontro nei locali presso la piscina comunale. All’incontro con Iappelli c’erano il presidente del comitato Sant’Antonio Alfonsi, il vice del comitato Marina di Sotto Mancini (delegato a rappresentare anche il comitato Europa), il vice del comitato Santa Lucia Bianconi.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 369 volte, 1 oggi)