GROTTAMMARE – Freddo, neve, vento: il clima di queste settimane non è dei più allegri, ma, per la fortuna dei più piccoli e dei grandi, è in arrivo il Carnevale.
E a Grottammare, grazie ad una idea dell’assessorato alla Cultura, il Carnevale si arricchisce di una nuova iniziativa: è “Disegniamo il Carnevale?, concorso riservato a tutte le classi delle scuole primarie pubbliche e private di Grottammare.
Il bando di concorso, inviato dal Comune alle scuole cittadine, contiene i dettagli per l’adesione all’iniziativa: il lavoro, innanzitutto, dovrà essere presentato dall’intera classe in una tavola che, per dimensioni, non dovrà superare 30×40; il disegno potrà essere realizzato con qualsiasi tecnica (occorre ricordare che l’opera dovrà contenere le indicazioni della scuola, della classe di appartenza, i nomi degli alunni e dell’insegnante referente. Il termine ultimo per la presentazione degli elaborati è il 17 febbraio.
In premio non c’è solo un buono libro del valore di 250 euro, ma anche la promessa di utilizzare l’elaborato vincitore per produrre il materiale pubblicitario del Carnevale 2007. Nella commissione esaminatrice saranno presenti tre artisti che saranno individuati tra quelli che operano nel territorio.
Il concorso prevede anche l’esposizione di tutte le tavole partecipanti nel Vicolo dei Pittori di piazza Fazzini, nei giorni di svolgimento del Carnevale (domenica 26 e martedì 28 febbraio). La proclamazione della classe vincitrice avverrà presso la sala Kursaal martedì 28 febbraio, a conclusione delle festività carnascialesche.
L’iniziativa sarà quindi un altro elemento qualificante del programma tradizionale del “Carnevale dei Bambini?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 319 volte, 1 oggi)