SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora una battuta d’arresto per la Riviera Samb Volley maschile di serie C. I ragazzi di Giuseppe Moriconi, dopo lo stop casalingo della scorsa settimana, sabato pomeriggio si sono fatti superare con un secco 3-0 (29-27, 25-23 e 25-23 i parziali) anche dall’Infissi Design Treia. Un match equilibrato – bastino vedere i parziali dei vari set, giocati punto a punto – al termine del quale l’hanno spuntata gli uomini di coach Sarnari, che ora in classifica si sono portati 5 punti sopra i rossoblu (18 contro 13), quest’ultimi appollaiati a terz’ultimo posto. Si impone, a Lelli e soci, un pronto riscatto, sabato prossimo, sul parquet del Calzaturificio London di Marzetti.
In I Divisione la formazione maschile rossoblu ha invece battuto 3-2 il fanalino di coda Volley & Beach, riscattando dunque il derby di sabato scorso perso al cospetto dell’Ascoli 86 Volley. Un successo sofferto per i rivieraschi, ma i 2 punti incamerati sono di grande importanza per il prosieguo di torneo, alla luce dei recenti stenti.
En plein per le formazioni femminili. In II Divisione il match della giornata, andata in scena ieri pomeriggio, era quello che vedeva di fronte le due Riviera Volley Samb. L’ha spuntata la formazione B (3-2), quella, per intenderci, guidata da Maurizio Medico, anche se le ragazze di Tatiana Massi hanno fatto faticare le ‘cugine’, costringendole a giocare il quinto set.
In I Divisione anche l’altra squadra di coach Medico ha vinto facile (3-0; 25-18, 25-4, 25-21), al cospetto della C.T.S. Impianti Monterocco, consolidando la posizione di metà classifica nel girone A.
Bene anche le squadre femminili Under 16, vincitrici con due rotondi 3-0. La formazione B (25-19, 25-12 e 25-11 i parziali) ha superato la Repaire Tende da Sole, mentre la A ha battuto la Maga Game Volley (25-12, 25-15 e 25-17).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)