ZANETTI: “La difesa credo che nel complesso, come reparto, abbia girato. Abbiamo pagato caro un episodio che alla fine ha deciso la partita. D’ora in avanti dovremo affrontare squadre alla nostra portata; ci aspettano partite da vincere a tutti i costi, anche perché la nostra classifica continua a non migliorare?.
DI DIO: “In occasione del gol loro Guidetti ha commesso un fallo piuttosto evidente. L’arbitro purtroppo non ha fischiato. Poi nel secondo tempo non siamo riusciti a reagire. Se resto? Il mister mi ha confermato di avere fiducia in me. Resto a disposizione?.
DE ROSA: “Abbiamo fatto bene, solo che abbiamo sprecato l’occasione giusta con Scandurra. Da lì in avanti la gara è cambiata. Lo Spezia non ci ha creato grandi pericoli, ma non siamo stati bravi a trovare il gol del pari. Adesso la classifica si è fatta davvero brutta, domenica prossima, contro il Monza, bisogna vincere a tutti i costi. La sostituzione? L’ha deciso il mister?.
SCANDURRA: “Abbiamo disputato una buona gara, credo che siamo riusciti a tenere bene il campo. Era anche difficile creare spazi, ho avuto l’occasione propizia subito prima il gol loro, credevo che la palla andasse dentro e invece ha preso un effetto strano. Purtroppo sono sempre gli episodi che decidono le partite?.
PIVA: “Sono abbastanza contento per il mio esordio, credo di essermela cavata tutto sommato bene, mentre per qual che riguarda la squadra sono rammaricato per la sconfitta. Potevamo fare di più. Nel secondo tempo il mister mi ha leggermente arretrato, portando la difesa a quattro?.
PELATTI (attaccante Spezia): “Mi fa molto piacere che il rapporto presenze-gol sia alto. Venivo da un infortunio, dunque la soddisfazione è ancora maggiore. I tre punti di oggi in ogni caso non sono importanti solo per il sottoscritto, ma anche e soprattutto per la squadra, visto che teniamo a distanza le inseguitrici?.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 671 volte, 1 oggi)