SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un bel diagonale dell’attaccante biancazzurro Marco Sansovini (alla sesta marcatura stagionale), al 26’ del primo tempo, decide il derby lombardo tra Monza e Pro Sesto, nell’anticipo serale dello stadio Brianteo. Gli ospiti, contro ogni pronostico, centrano l’impresa: i brianzoli, non solo erano reduci da una serie positiva lunga sei domeniche, ma non perdevano in casa da un anno, vale a dire dallo scorso campionato di C2, quando al Brianteo si impose la Sanremese.
La squadra di Giovanni Trainini, che tra l’altro vendica la sconfitta maturata nel match dell’andata (0-2), firma la quarta vittoria esterna della stagione – curiosità: i lombardi sono l’unica compagine della divisione A a non aver mai pareggiato lontano dalle mura amiche -, facendo un bel balzo in avanti in classifica e lasciandosi momentaneamente alle spalle la zona che scotta. Una brutta notizia insomma per la Samb, visto che la Pro Sesto rapprensenta, almeno sulla carta, una di quelle squadre sulle quali i rossoblu possono fare la corsa.
Di seguito la classifica del girone A aggiornata dopo l’anticipo di stasera.
Genoa 38 (-3), Spezia 33, Padova 31, Teramo 30, Monza 29*, Pavia 28, Pro Sesto 26*, Novara 25, Pizzighettone 25, Cittadella 24, Salernitana 24, Pro Patria 22, Lumezzane 21, Ravenna 21, Samb 20, San Marino 19, Fermana 9.
* una partita in più

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 335 volte, 1 oggi)