SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Stamane, sul prato del Riviera delle Palme, la Samb ha svolto l’ultimo allenamento prima della seduta di rifinitura in programma domani mattina – la partenza alla volta della Liguria è invece fissata per il primo pomeriggio.
Giuseppe Giannini si porterà dietro qualche dubbio sino all’ultimo, anche se l’undici anti-Spezia, almeno per nove undicesimi, appare praticamente fatto.
Le due maglie da assegnare sono quelle che riguardano il portiere, in ballottaggio Concetti e Di Dio (Rosati è rimasto fermo anche oggi), e l’esterno di centrocampo, con Piva che si contenderà il posto con Colonnello. I neoacquisti paiono comunque favoriti ed eventualmente farebbero il loro esordio con la maglia rossoblu.
In difesa quasi certa l’assenza, almeno dal primo minuto, di Zamperini, il quale stamattina ha continuato a lavorare a parte; al Picco Giannini confermerà la linea arretrata a tre comprensiva, da destra verso sinistra, di Macaluso, Zanetti e Zini. A centrocampo Piva e Yantorno sulle fasce, mentre in mezzo spazio a De Rosa e Bagalini. Berardi infine supporterà le punte Scandurra e Perrulli.
L’altro neoacquisto Benito Docente, almeno inizialmente, si accomoderà in panchina, visto che a livello fisico non è ancora al cento per cento. L’ex Avellino potrebbe comunque tornare utile a mister Giannini nel corso dei secondi 45 minuti.
QUI LA SPEZIA (fonte www.acspezia.com) – Fervono in casa Spezia i preparativi per l’attesa sfida di domenica al ‘Picco’ contro la Sambenedettese. Lo staff tecnico ha impegnato la rosa a disposizione, quest’oggi sul sintetico del Berghini, in un intenso allenamento. La seduta è iniziata con un lavoro di scarico ed è proseguita con un programma atletico. Nel finale invece largo spazio a soluzioni tattiche e schemi da palla inattiva. Rientro in gruppo per Vito Grieco che ieri aveva saltato il test infrasettimanale con la Fulgor Real per un lieve infortunio rimediato nel match con la Salernitana. Lavoro a parte invece per Padoin, ancora non completamente ristabilito dal problema fisico rimediato nel pre-gara di Spezia-Pro Patria.
Antonio Soda, per la sfida con i rossoblu di Giannini, dovrà fare a meno dello squalificato Varricchio, a sostituirlo sarà probabilmente Matteo Pelatti che proprio nella gara di andata realizzò la sua prima doppietta in maglia bianca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 795 volte, 1 oggi)