SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’attaccante dei sogni potrebbe essere Alessio Cerci. Da Roma infatti trapela l’indiscrezione che la Samb stia inseguendo Alessio Cerci, diciannovenne attaccante in forza alla Roma di Spalletti. Cerci ha collezionato quest’anno due presenze in Serie A, anche se il suo esordio risale alla scorsa stagione.
Cerci è stato indicato dallo stesso mister Giannini, che, grazie alle sua buone referenze alla Roma, spera nell’arrivo del giocatore della lupa. L’affare è comunque molto difficile, sia perché si tratta di uno dei gioiellini del calcio italiano, sia perché Spalletti ha timore di perdere uno dei rincalzi per l’attacco: ultimamente Totti è stato impiegato come attaccante, mentre Montella e Nonda non sono al meglio della condizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 843 volte, 1 oggi)