In una nota diffusa dalla Confcommercio, si rende noto che dopo la lettura della rubrica di enogastronomia “Maccheronica? pubblicata dal giornale Il Foglio di giovedì 11 gennaio, «i dirigenti sono sobbalzati di fronte ad una tale pubblicità negativa della città ed hanno richiesto un’immediata smentita al direttore del quotidiano».
In particolare, il presidente di delegazione sambenedettese Ivo Giudici ha inviato direttamente a Giuliano Ferrara una lettera con cui Confcommercio stigmatizza l’articolo «evidenziando che il contenuto dello stesso non è assolutamente rapportato alla realtà. San Benedetto – ha scritto Giudici – vanta una antica vocazione turistica e marinara con tali e tante peculiarità enogastronomiche che si caratterizza anche per una cultura culinaria di primo piano, garantita a tutt’oggi da professionisti della ristorazione e da locali di prim’ordine».
Giudici ha chiesto perciò a Ferrara di porre rimedio alla “svista? commessa e lo invita a rendersi personalmente conto della nostra realtà, «con invito anche a pranzare, ospite della Confcommercio, in uno o più dei tanti ristoranti della città, per verificare ancor più direttamente che lo “straordinariamente orrendo? non è di queste parti».

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 651 volte, 1 oggi)