RIPATRANSONE – Importante passo avanti dell’amministrazione ripana per il
miglioramento dei servizi ai cittadini tramite la razionalizzazione dei costi di
gestione: grazie al regolamento appena stilato, dal primo gennaio 2006 il Comune di Ripatransone gestirà in forma diretta il servizio di pubblicità e pubbliche affissioni.
Il servizio sarà erogato direttamente dal Comune tramite proprio personale
per quanto riguarda il lavoro d’ufficio e con una unità di personale esterno per il
lavoro di affissione.
Questa importante decisione si inserisce nel progetto più ampio di razionalizzazione delle risorse, iniziato negli anni passati prima con la gestione in proprio della riscossione dell’ICI (Imposta Comunale sugli Immobili) e poi con quella della Tarsu (Tassa Rifiuti Solidi Urbani).
La nuova strada intrapresa permetterà una migliore gestione delle risorse, un notevole risparmio economico per le casse comunali, nonché un miglioramento dei servizi ai cittadini che non dovrà più recarsi a San Benedetto per pagare le imposte per l’erogazione dei servizi di pubblicità e di pubbliche affissioni, ma potrà farlo comodamente presso l’Ufficio Ragioneria del Comune di Ripatransone.
Per maggiori informazioni è possibile chiamare il numero 0735.917319 (comune di Ripatransone).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 407 volte, 1 oggi)