SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Pro Patria ha acquistato il centrocampista Giuseppe Ticli, classe ’79, dal Catanzaro, messosi in mostra la scorsa stagione con la maglia del Lanciano. In dirittura d’arrivo anche il riscatto della seconda metà del cartellino di Manuel Bianco, conteso da Pro Patria e Carpi. Non sono esclusi nuovi arrivi, dopo quelli di Castelli, Rosso e dello stesso Ticli, a causa del protrarsi dell’infortunio di Tramezzani.
Operazione in uscita per il Giulianova, che cede al Venezia la punta, classe ’83, Mario Di Felice, prelevato dai lagunari a titolo definitivo. 43 presenze e 5 gol tra C1 e C2 in tre stagioni e mezzo per l’ex giallorosso.
I corregionali del Teramo, dopo aver ceduto Alberto Schettino e Gennaro Marasco, si privano anche di Stefano De Angelis, il quale approda al Chieti, con la formula del prestito sino al prossimo giugno.
Alessio Scarpi potrebbe finire alla Lazio. Non si tratta di fantamercato ma della conclusione a cui potrebbe arrivare un balletto di portieri che vede l’interista Francesco Toldo alla base della rivoluzione. Intanto, il portiere rossoblu torna in campo con il Genoa. Dopo una prima lista che non lo vedeva convocato, l’ex Ancona ieri serata si è scoperto tra i diciotto elementi che andranno in campo a Ravenna, quest’oggi, per il ritorno di coppa Italia.
Fonti societarie abbinano la chiamata in squadra, la prima dopo l’undici giugno con il Venezia, alla completa guarigione dalla pubalgia che ha afflitto il portiere nei mesi scorsi. Resta il fatto che da pochi giorni Scarpi è stato reintegrato in rosa e quindi disponibile. Scarpi potrebbe comunque finire alla Lazio se Toldo andrà alla Fiorentina a sostituire Frey e in cambio di Bojinov e Mancini porterà Sereni a Milano.
Il Padova intanto sta stringendo i tempi per arrivare al centrocampista del Rimini Renzo Tasso e al difensore della Triestina Michele Zeoli, classe ’73, in passato a Pescara e Catania.
Potrebbero pescare in B anche i cugini del Cittadella, molto interessati all’attaccante del Vicenza Massimo De Martin, 23 anni, sette presenze quest’anno con gli iberici.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 723 volte, 1 oggi)