SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Grande prestazione della Virtusamb che continua a vincere e a convincere battendo sul proprio parquet anche il Montappone terzo in classifica, nel posticipo della sedicesima giornata del torneo di C2, girone C.
I rossoblu dominano l’incontro e dopo appena cinque minuti è Sandro Fiori a realizzare in contropiede il vantaggio rossoblu. Talamonti e soci sono padroni del campo e sfiorano più volte la rete del raddoppio. Palestini e, di seguito, Falaschetti colpiscono due pali ma su capovolgimento di fronte gli ospiti pareggiano.
I locali non demordono, anzi continuano a macinare gioco e dopo aver colpito di nuovo il montante, raddozziano capitalizzando una giocata del fuoriclasse Joe Palestini. Prima dell’intervallo arriva la terza marcatura del rientrante Diego Talamonti, il quale indovina un gol da cineteca.
Nel secondo tempo ci si aspetta una reazione degli ospiti, ma è sempre la Virtusamb a menare le danze: l’onnipresente Andrea Fanesi realizza al volo con un bolide dai venticinque metri. I sambenedettesi giocano bene e il Montappone può solo assistere al monologo rossoblu.
Negli ultimi cinque minuti, mister Addari, che in settimana dovrà subìre un piccolo intervento alla gamba e a cui vanno i migliori auguri di pronta guarigione, concede spazio alle seconde linee, ma per un improvviso calo di concentrazione i suoi subiscono due reti in altrettanti minuti.
La partita è ormai conclusa e a tempo scaduto arriva un altro gol per gli ospiti, ma non c’è tempo neanche per esultare; la Virtusamb vince meritatamente e in classifica sale a 28 punti, in quinta posizione, dunque più vicino alla capolista Fermo Grande Toro, sconfitta in quel di Montegranaro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 369 volte, 1 oggi)