GROTTAMMARE – Sono partite in questi giorni le lettere con cui l’ufficio Cultura ricorda la scadenza dei termini per l’accesso ai contributi previsti dalla legge regionale n. 75/97, quella che regola le procedure di finanziamento di progetti e iniziative legate al mondo dei beni e alle attività culturali. Il termine di presentazione delle domande è il 31 gennaio.
I destinatari dei benefici previsti dalla legge sono gli operatori culturali, le associazioni, gli istituti scolastici e tutti gli altri enti coinvolti nella gestione del patrimonio e delle attività culturali.
Le domande vanno presentate all’ufficio Protocollo utilizzando l’apposita modulistica disponibile presso l’ufficio Cultura (3° piano palazzina in vicolo Etruria) e l’Urp (piano terra palazzo municipale), ma è possibile anche scaricarla dal sito internet della Provincia di Ascoli Piceno (www.provincia.ap.it). Per qualsiasi informazione, tuttavia, ci si può rivolgere all’ufficio Cultura (0735.739224-739238).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 335 volte, 1 oggi)