GROTTAMMARE – Nella tarda mattinata di oggi il nuovo prefetto di Ascoli Piceno, dottor Alberto Cifelli, si è recato in Comune per rendere visita al sindaco e alla giunta comunale, nell’ottica di instaurare con tutti gli amministratori del territorio provinciale un rapporto di dialogo e collaborazione.
Insieme al capo di gabinetto dottor Salvatore Angieri, l’alto funzionario ministeriale è stato ricevuto nella sala di Rappresentanza del municipio e da lì, accompagnato dal sindaco Luigi Merli e da alcuni amministratori, ha iniziato il suo giro per gli uffici comunali, per un cordiale saluto a tutti i dipendenti della struttura.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 409 volte, 1 oggi)