Centobuchi-Jesina 1-1
CENTOBUCHI : Spina, Alessandrini, Cucco, Cipolloni( Cicchi Marco 48’), Cameli, Corradetti, Basso (centenni 80’), Inchini, Rosa, De Angelis, Cardinali ( Rocchi 81’). Allenatore: De Amicis.
JESINA: Pieralisi, Linguina, Martelli, Sampino, Malavenda, Capriotti, Zaccagnini ( Federici 80’), Lo reti, Fuakuputu, Castorina (Chicco 30’), Venanzi( Foroni 82’). Allenatore: Bruniera.
Marcatori: 41′ Chicco (J), 56′ Cardinali (C).
Arbitro: De Meo di Macerata.
Collaboratori: Torresi (FM) Croce ( FM).
Angoli: 4-2
Ammoniti: Cipolloni 40’, Cardinali 57’, Cicchi 60’, Malavenda 42’, Zaccagnini 45, Chicco 65’.
Espulsi : Rocchi 97’.
Recuperi: 3’+ 6’.
CENTOBUCHI – Si è giocata oggi pomeriggio una delle più importanti partite del campionato di Eccellenza che ha visto il Centobuchi ospitare la temuta Jesina. Tre erano i punti di distacco tra la formazione di casa (36) e gli ospiti (33) e tali sono rimasti.
Tutto come prima anche per quel che concerne la testa della classifica: il pareggio della Biagio Nazzaro sul campo del Fermigano (2-2) lascia infatti immutata la situazione.
Stadio Comunale straripante di tifosi da ambedue la parti; l’impianto di Centobuchi ha raggiunto numeri record per l’occasione.
La partita si è aperta con un primo tempo abbastanza equilibrato. Il Centobuchi va subito all’attacco con De Angelis che al 14’ crea una buona azione gol ma fallisce il tiro. Al 20’ Rosa batte una punizione pericolosissima che però non riesce a concludere. Dal canto suo la Jesina si rende pericolosa con Castorina che però viene bloccato prontamente da Spina.
La tensione è altissima sia in campo che fuori, i tifosi si lasciano prendere la mano durante lo scontro sul campo tra Cardinali e Zaccagnini, tanto che, la polizia è costretta ad intervinere per placare gli animi.
Al 33’ Alessandrini solo, davanti alla porta nemica prende un amarissimo palo. Occasione sciupata. La Jesina, a cui fino a quel momento il Centobuchi era sempre riuscito a tener testa, approfitta di una distrazione dei bianco celesti e va a segno con Chicco, appena entrato in campo per sostituire l’infortunato Castorina. E’ il minuto numero 41.
I padroni di casa concludono il primo tempo demoralizzati.
Ma il secondo tempo inizia con tutt’altra musica, il Centobuchi scende in campo grintoso, rendendosi pericoloso con De Angelis e Cardinali che provano a tirare in porta, più volte senza risultati.
Al 56’ finalmente arriva l’atteso gol del pareggio grazie ad una bomba di Cardinali che esplode di gioia tra i compagni e si toglie la maglietta beccandosi un bel cartellino giallo. La Jesina non resta a guardare e continua a far paura con Chicco che cerca il goal del distacco.
De Angelis ha l’occasione di segnare la rete decisiva ma non concretizza.
Rocchi appena entrato, viene espulso per un fallo da dietro ad un giocatore jesino lasciando i suoi compagni in 10.
Il Centobuchi continua ad avere azioni goal con due calci d’angolo di Cucco ma niente da fare il Risultato fermo sul 1-1 non si appresta a cambiare.
Sofferenti gli ultimi minuti che risentono di stanchezza e stress e lasciano alla Jesina occasioni da brivido. Si conclude con un amaro 1 a 1 sapendo che se ci avessero creduto di più i ragazzi di mister De Amicis avrebbero potuto vincere. Ma il campionato è ancora lungo e tutto può cambiare.
Nel dettaglio le pagelle del Centobuchi.
Spina 6,5: vigile e attente si distrae nel finale
Alessandrini 6,5: Incita la squadra
Cucco 6: rimane un pò in ombra
Cipolloni 6: meno energetico del solito
Corradetti Alessandro 6,5: chiude bene
Basso 6: si integra bene con il resto del gruppo
Iachini 6,5: efficiente
Rosa 6: non in perfetta forma
De Angelis 6: sciupa occasioni d’oro
Cardinali 7: incontenibile non si ferma un attimo; è lui a firmare il pareggio
Centanni: S.V.
Cicchi Marco: S.V.
Rocchi: S.V.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 338 volte, 1 oggi)