OFFIDA – Sarà lo spettacolo “Scoppio di amore e guerra” ad aprire la stagione 2006 di Sensi Piceni, rassegna promossa dalla Provincia di Ascoli Piceno e dall’Amat, volta a sostituire ‘Scena Picena’.
Rocco Papaleo e Lucrezia Lante della Rovere saranno i protagonisti dello spettacolo scritto e diretto da Duccio Camerini e prodotto da ‘Casanova Entertainment’ insieme a ‘Casa dei Racconti’.
La storia si svolge nella primavera del 1944 ed è ambientata in un piccolo paese alle porte di Roma, dove una compagnia filodrammatica sta allestendo uno spettacolo. Uno sfollato, giunto lì per caso, si innamora perdutamente di Marta, la prima attrice. Quasi per caso il nuovo arrivato scopre che gli attori sono in realtà uomini della Resistenza che stanno organizzando un’imboscata contro i nazisti. Ma una insospettabile spia nascosta nel gruppo darà vita ad un finale a sorpresa.
Nel cast ci sono anche Cristina Cellini, Riccardo De Filippis, Vittorio Martini, Simone Montedoro. I costumi sono di Silvia Duranti, le musiche a cura di Alchimusika. Aiuto regista Francesca Rocca, effetti visivi Rodolfo Feliciangeli.
Lo spettacolo sarà messo in scena giovedì 12 gennaio al Teatro Serpente Aureo. Inizio ore 21.00. Costo dei biglietti da 12 a 5 euro. Informazioni e prevendite: Amat tel. 071/2072439; Provincia di Ascoli tel. 0736/277544, 0736/277557; Amat 071/2072439. Biglietti on-line sul sito dell’Amat o sul sito Charta

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 628 volte, 1 oggi)