SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nell’allenamento odierno il Frosinone farà la conoscenza di Marco Martini, ultimo arrivato nella scuderia gialloblu. Martini è una seconda punta veloce; è nato il 12 aprile 1979 a Rimini e arriva in prestito dal Pescara, società che l’ha rilevato dalla Sambenedettese, con cui Martini ha disputato il girone di andata, totalizzando 6 reti in 16 presenze. Il giocatore conosce già il direttore generale Enrico Graziani, in quanto le loro strade s’erano già incrociate qualche anno fa ai tempi della Vis Pesaro. Nella sua carriera, oltre appunto a Sambenedettese e Vis Pesaro, Martini ha giocato a Fano, a Chieti e a Padova, con cui ha totalizzato 7 presenze in serie B, condite da una rete. In totale la nuova punta canarina ha complessivamente totalizzato 150 presenze in C1 realizzando 26 reti.
Quest’oggi primo allenamento con il Frosinone e domenica sarà già disponibile per il match contro il Pisa.
Fonte: frosinonecalcio.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 597 volte, 1 oggi)