SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Ancora in fermento il mercato in serie C. Nella divisione A il Padova ieri ha ceduto il difensore Daniele Moroni all’U.S. Città di Jesolo, a titolo temporaneo con diritto di opzione in favore della società veneziana.
Il Genoa ha ceduto alla Lucchese, in prestito, il promettente Francesco Renzetti (17). Terzino di fascia, Renzetti è stato tra i protagonisti dello scorso torneo di Viareggio, pur giocando sotto età. Il meglio del vivaio genoano si trasferisce in Toscana: a Lucca va in prestito anche il centrocampista offensivo Emanuele Volpara (18), altro elemento di spicco della primavera rossoblù.
Sempre per quanto riguarda il Genoa, registriamo la rottura completa tra Rimoldi e il Genoa. Il giocatore vuole tornare a giocare in Argentina, la società vuole cederlo in Italia, possibilmente al Messina, società amica e legata a doppio filo al direttore sportivo Fabiani. Anche Preziosi, di ritorno dalle vacanze al caldo delle Maldive, vorrebbe che il giocatore indossasse, almeno fino a fine stagione, la maglia giallorossa del Messina. Per due motivi: si alzerebbe la valutazione e il centrocampista potrebbe essere il primo rinforzo del Grifone per il prossimo campionato: di serie B o, come sognano i giocatori, di serie A.
Non va dimenticato che nel Messina giocano diversi giocatori assistiti dalla Gea o vicini alla società guidata da Alessandro Moggi e che, da qualche mese, Pablo Cosentino (il procuratore di Rimoldi) si appoggia alla Gea. Giochi fatti dunque? Nemmeno per sogno. Il giocatore si è promesso al Colon società che non ha però la disponibilità economica.
Oggi dovrebbe sbarcare a Milano anche Dante Lopez. Però il suo agente, Miguel Angel Gonzalez Zelada, arriverà in Italia solo fra qualche giorno. Anche perché con il Tacuary, società proprietaria del cartellino del centravanti paraguayano, c’è già un accordo verbale. Lopez è destinato in prestito al Messina in cambio di Mamede.
Il Monza ieri ha reso noto l’ingaggio dell’attaccante Matteo Beretta (classe ’78) dall’Albinoleffe. Per il giocatore si tratta di un ritorno in maglia biancorossa, che indossò nella stagione ’98/’99 in serie B. Beretta sosterrà già nella mattinata di oggi il primo allenamento con i suoi compagni.
In Brianza arriva anche Rubens Pasino. Il club biancorosso infatti ha effettuato uno scambio con il Pisa; in nerazzurro va il Cristiano Scazzola, ala classe ’71, alla seconda stagione al Monza e con alle spalle una lunga carriera da protagonista assoluto in C1. Pasino invece, anch’egli classe ’71, quest’anno è stato autore di 9 presenze e 2 gol con la maglia nerazzura.
Operazione in uscita anche in casa Monza: lascia la Lombardia il giovane Basilico, attaccante approdato al Prato.
fonti: tuttomercatoweb.com e clandeigrifoni.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 589 volte, 1 oggi)