SAN BENEDETTO DEL TRONTO – È iniziata lunedì 9 gennaio la distribuzione presso l’Ufficio Relazioni con il Pubblico, al piano terra del municipio di viale De Gasperi, dei lettori di smart card, utili per usufruire di alcuni servizi comunali attraverso la carta d’identità elettronica.
“Immediatamente – ha detto il direttore del servizio informatica ed innovazione Massimo Carloni – sarà possibile compilare i moduli per l’autocertificazione, il cui collegamento diretto è stato già inserito sulla home page del sito comunale. In un secondo tempo questo congegno elettronico consentirà l’utilizzo di altri servizi on line quali i pagamenti, i cambi di residenza e via discorrendo, sia nel campo dei servizi anagrafici che fiscali ed edilizi. Contiamo entro la prima scadenza del 2006 di abilitare il lettore di smart card ai pagamenti dell’Ici e della Tarsu, visto che stiamo per completare il collegamento con la tesoreria comunale.?
Soltanto nel corso della prima mattinata di distribuzione gratuita (un pezzo per nucleo familiare) circa una sessantina di cittadini si sono recati all’Urp per ritirare, muniti della carta d’identità elettronica, il lettore. In totale saranno mille i pezzi che verranno consegnati dall’amministrazione comunale nei giorni di apertura al pubblico.
La carta d’identità elettronica viene rilasciata al primo piano del municipio, dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 19 e il sabato dalle 8.30 alle 12. Non occorre portare con sé foto visto che ne viene scattata una in formato digitale al momento della compilazione della carta, ma serve avere un valido documento di riconoscimento che può essere anche la vecchia carta d’identità che, se ancora in corso di validità, dovrà essere riconsegnata. Il costo del rilascio è di 10 euro, maggiori informazioni sulla carta d’identità elettronica potranno essere richieste allo 0735/794566.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 616 volte, 1 oggi)