OFFIDA – Si è svolta al Teatro Serpente Aureo la 15° edizione della Farfalla d’Oro, manifestazione canora condotta da Luca Sestili insieme a Valeria Svizzeri durante la quale si sono esibiti 12 piccoli cantanti provenienti dalle Marche ma anche da fuori regione: Federica Saccuti, 6 anni, di Tortoreto, con “W la neve”; Giada Occhipinti, 7 anni, di Colli del Tronto, con “Gira che è un girotondo”; Sara Buonfigli, 7 anni, di Offida, con “Mitico angioletto”; Marianna D´Angelo, 8 anni, di Castel di Lama, con “Bambinissimi papà”; Serena Locane, 7 anni, di Sant´Egidio alla Vibrata, con “Sottosopra”; Veruska Di Pietropaolo, 5 anni, di Ascoli Piceno, con “Ho visto un re”; Stefano Acciaresi, 9 anni, di Sant´Elpidio a Mare, con “Batti cinque”; Diletta De Luca, 5 anni, di Padova, con “Luccioletta dove sei”; Maria Vittoria Tranquilli, 7 anni, di Ascoli Piceno, con “Il più grande motore”; Veronica Mella, 9 anni, di Verona, con “Goccia dopo Goccia”; Beatrice Alesi, 9 anni, di Castel di Lama, con “Lo stelliere” e Micaela Morganti, 7 anni, di Castel di Lama, con “Per un amico”.
L’orchestra della Farfalla d´Oro, che ha accompagnato i bambini nel corso delle loro esibizioni, era diretta dal M° Ciro Ciabattoni e composta da Stefano Svizzeri, Alberto Premici, Sergio Grandoni, Umberto Svizzeri, Giancarlo Premici, Giuseppe Colletta e Alessandro Straccia.
E´ risultata vincitrice Marianna D´Angelo con”Bambinissimi papà”; secondo posto per Federica Saccuti, con “W la neve” ed il terzo a Maria Vittoria Tranquilli con “Il più grande motore”. All’ospite d´onore Gianfranco Fasano, autore di alcune canzoni dello Zecchino d´Oro, di cui è risultato più volte vincitore, è stato consegnato il premio “Farfalla d’Autore” per la sua lunga attività professionale nell’ambito della musica per bambini, e un’opera di Iolanda Ottavi, maestra nell’arte del merletto tipico offidano.
L’incasso della serata è andato a “Save the Children” un’associazione a tutela dei bambini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 817 volte, 1 oggi)