Porto d’Ascoli-Azzurra Colli 3-1
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti Ale, Pompei, Giorgini, Palanca (87’ Filipponi), Rocchi, Sansoni (77’ Alesiani), Fiorino, Marconi Sciarroni (65’ Clementi), Nespeca, Del Toro (Santarelli, Induti And, Mestichelli, Di Felice) All. Grilli
AZZURRA COLLI: D’Angelo, Morganti Mar (70’ Petrocchi), Celani, Vacchi, Doria, Paoletti, Mignucci (70’ Nola), Seghetti, Di Marco, Cantalamessa, Ciabattoni (76’ Primiterra) (Morganti Mat, Mascitti, Bastioni, Fabiani) All. De Angelis
ARBITRO: Fabiani di Ascoli Piceno
RETI: 14’ Del Toro (PDA), 15’ Cantalamessa (AC), 31’ Marconi Sciarroni rig (PDA), 69’ Nespeca (PDA)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La vittoria di oggi pomeriggio consente al Porto d’Ascoli di accomodarsi al banchetto dei play off. I biancocelesti inaugurano in maniera positiva il nuovo anno; in panchina siede un portafortuna come il vice presidente Francesco Di Benedetto.
Del Toro, Marconi Sciarroni e Nespeca permettono ai padroni di casa di issarsi in piena zona promozione, a dispetto di una combattiva Azzurra Colli che sigla la rete del momentaneo pareggio e battaglia nonostante lo spettro della retrocessione sia molto vicino.
Subito in avanti il Porto d’Ascoli con Nespeca che al 2’ costringe D’Angelo a bloccare la sfera a terra. Un minuto dopo Palanca approfitta di una ribattuta della difesa ospite, destro potente che termina alto. Al 5’ angolo di Marconi Sciarroni, testa di Alessandro Induti di poco fuori.
Al 14’ dalla corsia di destra sbuca Del Toro che sigla il gol del vantaggio. Gioia contenuta poiché al 15’ Sansoni sbaglia la copertura e Cantalamessa lo supera con un pallonetto. Al 28’ Sansoni apre per Marconi Sciarroni, finte in area ma la conclusione è fuori.
Al 30’ Sansoni da sinistra mette in mezzo, D’Angelo allontana, giunge Del Toro che a botta sicura costringe l’estremo difensore ospite a respingere di pugno. Al 31’ Cantalamessa prende la sfera con le mani in area. L’arbitro assegna la massima punizione, sul dischetto va Marconi Sciarroni che con un perfetto rasoterra spiazza D’Angelo. Al 33’ Paoletti sfiora l’incrocio su punizione.
Nella ripresa l’Azzurra Colli mette più ardore dei locali tanto da sfiorare il pareggio con Paoletti su punizione. Induti si allunga in angolo. Al 69’ Nespeca prova da 30 metri a sorprendere D’Angelo. Ci riesce facendogli scivolare la palla dalle mani in rete. Al termine della gara Clementi per ben due volte si presenta davanti al portiere ospite, la sfera cicca la porta.
Nel dettaglio le pagelle del Porto d’Ascoli.
INDUTI M 7: richiama il compagno di squadra per l’errore in occasione del pareggio ospite. Nel complesso mai distratto
INDUTI ALE 7: quando viene impegnato non si tira di certo indietro
POMPEI 6.5: qualche sbavatura che non compromette la prestazione
GIORGINI 6.5: vigile anche se si fa trovare disattento su Cantalamessa
PALANCA 6.5: efficiente
ROCCHI 7: lotta
SANSONI 6: complice nel pareggio ospite. Poco incisivo benché offra assist deliziosi
FIORINO 6: meno energico del solito
MARCONI SCIARRONI 6.5: dal dischetto non perdona D’Angelo
NESPECA 6.5: ri..torna con il gol
DEL TORO 7: una rete per dimenticare i malanni dell’anno passato

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)