RIPATRANSONE – Domenica 8 gennaio, alle ore 16, nella Sala di Rappresentanza del Municipio di Ripatransone, Giorgio Carnevali, docente di Scienza Politica e di Teoria Politica Internazionale presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Padova, presenterà il suo ultimo volume “Dell’amicizia politica. Tra teoria e storia”, edito da Laterza.
Con la sua opera Carnevali vuole evidenziare la necessità di non pensare alla politica semplicemente in termini di pura ostlità, sebbene molto spesso essa sia alla base dell’agire politico.
Questa tesi assume una rilevanza maggiore nel momento in cui si esaminano le ultime vicende che hanno sconvolto il mondo: a livello mondiale conflittualità significa guerra e il problema è ben più grave se si pensa che con il progressivo processo di globalizzazione non è più proponibile la tradizionale distinzione fra politica interna e internazionale.
La soluzione, l’unica via rimasta all’uomo del XXI secolo per superare la pericolosa sovrapposizione di politica e conflitto, sembra essere, dice Carnevali, quella federalista: un federalismo che storicamente è stato pensato per mettere assieme e non certo, come accade oggi in Italia, per dividere.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 280 volte, 1 oggi)