GROTTAMMARE – «Alla costitutiva esigenza e al drammatico grido dell’uomo Dio risponde in maniera inimmaginabile, inconcepibile, sorprendente: accadendo nel tempo come uomo, un uomo nel tempo e nella storia. Ecco lo “scandalo” del Cristianesimo: l’Eterno accade nel tempo nell’uomo Gesù» (Nicolino Pompei, volantino S. Natale 2004).
Per far memoria della nascita di Gesù, si terrà, sabato 7 gennaio, alle ore 21.15, nella chiesa San Pio V a Grottammare, un Concerto di Natale dal titolo “Cristo è nato per noi: venite, adoriamo”.
La rassegna, organizzata dall’Associazione culturale Ecce Homo di San Benedetto del Tronto, sarà animata dalla Corale Magnifica Dominum, diretta da Elena Piunti. All’organo il maestro Marco Accoroni.
Nutrito il programma previsto per l’occasione: oltre ai tradizionali inni natalizi (“Adeste fideles”, “Astro del ciel” e “Tu scendi dalle stelle”), saranno eseguiti brani di noti musicisti quali Arcadelt, Giovanni Pierluigi da Palestrina, Des Prés, Martorell e Valmaggi. Pezzo forte del concerto, una lauda medioevale e un’antica lauda spirituale. Le interpretazioni saranno intervallate da riflessioni tratte da scritti e discorsi di Giovanni Paolo II, Benedetto XVI e del prof. Nicolino Pompei, fondatore dell’ecclesiale Movimento Fides Vita.
Per ulteriori informazioni tel. 347.8801842/339.8216236.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 456 volte, 1 oggi)