SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Di fronte a numerosi spettatori presenti allo stadio Riviera delle Palme nonostante il clima proibitivo, la Samb ha superato in amichevole la Monturanese, formazione dell’Eccellenza Marche, con il punteggio di 4-0.
Inizialmente l’incontro si sarebbe dovuto tenere presso il campo sportivo “Ciarrocchi?, ma, su indicazione del medico sociale, dott. Capriotti, si è infine optato per giocare al Riviera, per timore che potesse verificarsi qualche infortunio sul prato in sintetico appesantito dalle recenti piogge (anche considerando che domenica prossima la Samb giocherà in trasferta e quindi non ci saranno problemi per le condizioni del prato di gioco in vista della sfida con il Teramo, fra due settimane).
La Samb si è imposta con reti di Perrulli e Faieta (su punizione) nel primo tempo, e di Zamperini e Berardi (anche lui su punizione), nella ripresa.
Nel primo tempo mister Giannini ha schierato Rosati, Macaluso e Colonnello terzini, Zanetti e Zamperini al centro della difesa, Faieta e Yantorno coppia centrale di centrocampo, Pepe esterno sinistro, De Rosa esterno destro, De Lucia centravanti e Perrulli trequartista. Nella ripresa invece, con Di Dio in porta, la Samb si è schierata con una difesa composta da Angeletti, Michele Santoni, Zamperini e Irace (da destra a sinistra), Berardi play-maker di fronte alla difesa (si è fatto notare per alcuni lanci di precisione), e quindi, davanti a lui, quattro centrocampisti (Melara a destra, Paolucci e Mattia Santoni al centro, Perugini a sinistra), mentre in attacco è stato impiegato Chiurato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 636 volte, 1 oggi)