SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Commissione Disciplinare della Lega professionisti di serie C, riunitasi in giornata per deliberare in merito ai reclami avanzati dalle società di terza e quarta serie, ha ridotto a due giornate la squalifica – comminata inizialmente in ordine a tre domeniche – all’attaccante del Novara Raffaele Rubino, espulso a San Marino, nel corso dell’ultima giornata del girone di andata del 21 dicembre scorso (San Marino-Novara 0-1).
Il giocatore dunque, che tra l’altro è assai conteso in sede di mercato e potrebbe, prima della fine del mese, lasciare gli azzurri per trasferirsi altrove (lo cercano molti club sia di C che di B), salterà in ogni caso il match del Silvio Piola di domenica prossima, che vedrà opposte la compagine di Antonio Cabrini e la Samb di Giuseppe Giannini.
A margine segnaliano che restano inalterate tutte le decisioni prese nella seduta successiva alla diciassettesima giornata del C1/A, disputatasi, come detto, lo scorso 21 dicembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 399 volte, 1 oggi)