SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’attaccante dei sogni non c’è più. Non era facile portare Florian Myrtaj a San Benedetto e difatti l’ex attaccante di Verona e Catanzaro si è accordato con il Perugia, squadra del girone B della C1. Il giocatore, con gli umbri, avrebbe sottoscritto un contratto sino al 2008.
Myrtaj torna in terza serie – l’ultima volta, nel corso della stagione 2002-’03, era a Cesena – dopo due stagioni e mezzo giocate nel torneo cadetto, indossando le maglie di Verona e Catanzaro.
I rossoblu dal canto loro sono sempre in attesa della conclusione della trattativa con Pasquale Berardi (centrocampista del Bari), il quale non si è accordato con la Salernitana (la società granata smentisce anche l’intesa definitiva con Monticciolo), e con Stefano Bagalini, altro centrocampista tesserato con il Verona.
Per gli ovvi rinforzi dell’attacco, l’obiettivo principale resta Pasquale Di Nardo anche se l’oggetto del desiderio (o dei sogni?) è l’attaccante dell’Avellino Biancolino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 733 volte, 1 oggi)