SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Giorni intensi di calciomercato nella divisione A della terza serie.
Molto attiva la Salernitana che sta definendo i dettagli della tratttativa per portare in granata l’attaccante dell’Albinoleffe Christian Araboni. Il giocatore è d’accordo per trasferirsi in Campania; il matrimonio con il club di Antonio Lonmbardi potrebbe davvero essere questione di ore.
Medesimo discorso per il centrocampista della Lucchese Alessandro Monticciolo, nel recente passato con le maglie di Treviso e Ascoli. Dovesse arrivare alla corte di mister Cuoghi l’ex bianconero, dovrebbero cadere le candidature dei vari Giardina (Pisa), Loviso (Bologna), Mingozzi (Sampdoria) ed Esposito (Siena).
Sul fronte cessioni pare destinato a lasciare Salerno il difensore Ignoffo, cui fa la corte il Catanzaro; potrebbe in questo caso arrivare in Campania, l’esperto centrale dell’Arezzo Emanuele Venturelli (33 anni). In odore di cessione anche i vari Di Vicino (possibili destinazioni: Ternana, Avellino e Pescara), Bengua, Moi, Melara e Shala.
L’esterno di centrocampo del Genoa Minetti ha iniziato ad allenarsi al campo sportivo Vanni Sanna con la Torres, la squadra allenata da Antonello Cuccureddu. Gli accordi raggiunti tra i due club, per il passaggio del giocatore in Sardegna, sfoceranno nella ratifica dell’operazione documentata dal deposito del contratto. Sempre in casa ligure, Renzetti e Volpara hanno cominciato l’avventura con la Lucchese, mentre Morga e Russo da qualche giorno sono al Pergocrema.
Sempre per quanto concerne il Genoa, il club ligure dovrebbe girare in prestito al Treviso il neoacquisto Dante Lopez; percorso inverso per Dino Fava, che ha rifiutato l’offerta del Messina e starebbe per accasarsi in rossoblu.
Il Perugia (C1/B) nei prossimi giorni dovrebbe annunciare un attaccante e un esterno di centrocampo. Tanti i nomi che si fanno per il nuovo bomber: Sinigaglia del Genoa, Tulli della Triestina e Myrtaj del Catanzaro sono i giocatori in cima alla lista di Ducci. Nella lista della spesa dei Grifoni c’è anche quel Giorgio Cini accostato, nei giorni scorsi, alla Samb.
La Pro Sesto, e torniamo alle compagini della divisione A, ha ufficializzato il passaggio di Bifini al Castelnuovo Garfagnana e il tesseramento dell’ex monzese Giaretta.
Mercato in fermento anche per la Pro Patria. Sfumato l’attaccante Rosso, passato alla Pro Vasto, il dg Guffanti continua a seguire la pista che porta ai centrocampisti Porro, Cingolani, Diamanti e Cichella.
Ancora incerta la posizione del portiere Arcari, sospeso tra Busto e Brescia; sondaggi sono stati fatti per Nuzzo e Sarti che hanno rifiutato. Nel caso servisse il portiere, in pole position Barasso del Genoa, ma si vocifera di un interessamento per Malatesta (Legnano), Layeni (Prato) e Brunner.
Salta invece la trattativa per Albino, riconfermato dalla Triestina, sembrano sul piede di partenza il terzino Dato e il centrocampista Boscolo, per il quale c’è un interessamento del Carpenedolo.
Il trequartista Trezzi è sempre seguito dall’Atalanta, mentre non è da escludere che vengano ceduti anche Ambrosetti e Romano. Confermato l’interesse anche per il giovane difensore Belmonte del Bari.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.329 volte, 1 oggi)