SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Tre nuovi acquisti della Samb. Per ora. Se in mattinata è stato annunciato il nome di Marco Ogliari, terzino destro già conosciuto a San Benedetto per i suoi trascorsi con la Samb di Colantuono (quinta in C1 nel 2002-03), nel primo pomeriggio è arrivato alla Samb Alessandro Zamperini, difensore centrale, classe 1982, e, notizia dell’ultim’ora, si aggrega alla comitiva rossoblu anche Simone Piva, difensore classe ’84, in forza al Giulianova.
Ogliari e Zamperini sono entrambi stati acquistati con la formula del prestito. Ogliari (classe 1973) vanta un passato in serie C2 e C1 con le maglie di Ascoli, Pisa, Samb, Arezzo (con cui vinse un campionato di C1 e con cui disputò il girone di andata in Serie B). Zamperini ha giocato negli ultimi due anni con l’Acireale, ma il suo cartellino è di proprietà della Ternana.
Simone Piva al contrario giunge in riva all’Adriatico con la formula della comproprietà. Classe ’84, prodotto del vivaio della Roma (romano di nascita), il giovane calciatore era in prestito ai giallorossi d’Abruzzo, coi quali aveva collezionato quattordici gettoni nella stagione in corso.
L’anno passato il difensore capitolino era a Trieste – con gli alabardati appena tre presenze – a testimonianza del fatto che il giocatore ha indiscusse qualità. Su di lui erano puntati gli occhi di diverse società; la Samb ha bruciato la concorrenza.
L’arrivo di Piva esclude l’ingaggio di Mirco Sadotti? Staremo a vedere. Il difensore classe 1975, un passato in serie B e, negli ultimi anni, una trafila in C1 con Pescara, Padova, Reggiana, Spal (quest’anno al Montevarchi, in C2), negli ultimi giorni è stato accostato più volte al sodalizio rivierasco, così come Luigi Cipriani, classe 1980, difensore del Frosinone.
E dal club ciociaro potrebbero arrivare altri giocatori, tra cui Marco Morfù, centrocampista esterno, e Antonio Di Nardo, piccolo attaccante. Ad ogni modo il direttore sportivo Colacioppo ha confermato che, entro il 2 gennaio, saranno annunciati i nomi di cinque nuovi arrivi. Tre si sanno già, per il resto basta attendere. Tra le altre ipotesi, c’è da verificare l’interesse per Floran Myrtaj, del Catanzaro, e Gennaro Esposito, del Siena: per entrambi, tuttavia, occorre battere la forte concorrenza della Salernitana.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.558 volte, 1 oggi)