GROTTAMMARE – “La traviata – Quando la vita diventa musica?, titolo dell’opera in scena questa sera alle 21,30 alla sala Kursaal di Grottammare (ingresso 5 euro) è uno dei più importanti appuntamenti degli spettacoli natalizi di questa cittadina sempre sensibile alla cultura.
Il melodramma, proposto fedelmente in tre atti, è allestito in forma semi-scenica con voce narrante e regia del M° Serenelli, con So Eun Jeon (soprano), Augusto Celsi (tenore), Giulio Boschetti (baritono) e con la partecipazione del coro “V. Bellini? di Rimini.
“La traviata?, tratto dal romanzo “La signora delle camelie? di Dumas figlio è certo l’opera più famosa di Giuseppe Verdi: la prima si tenne alla Fenice di Venezia nel marzo 1853.
La storia, ambientata nella Parigi di metà Ottocento, racconta dell’amore difficile tra una famosa mondana, Violetta, e un giovane appartenente ad una famiglia “bene?, Alfredo. Ovviamente il legame dà scandalo e getta vergogna sulla famiglia del giovane, tanto che il padre decide di affrontare la donna e di convincerla a lasciare suo figlio. Violetta è gravemente malata di tubercolosi e solo quando sarà troppo tardi rivedrà il suo amato ed il padre, a quel punto, profondamente pentito.
Il maestro Riccardo Serenelli, si è diplomato in direzione d’orchestra in Inghilterra, ha lavorato con molte orchestre di prestigio italiane e straniere ed ha eseguito concerti sinfonici ed opere liriche in diversi paesi del mondo. Ha inoltre diretto opere per la Rai e condotto varie esecuzioni al “Rossini Opera Festival? di Pesaro e al festival di Fermo. E’ stato docente presso l’Accademia Lirica e Corale di Osimo e presso l’Accademia di Siena. Attualmente è Direttore principale dell’Orchestra Sinfonica Domenico Alaleona e del Coro Lirico Vincenzo Bellini di Rimini.
Si Eu Jeon, invece, è diplomata in canto, ha studiato con prestigiosi maestri e presso l’Accademia Verdiana di Busseto e l’Accademia di Siena. Distintasi e premiata in vari concorsi, ha effettuato concerti in Italia e in molti paesi del mondo, interpretando ruoli principali in molte opere quali La Boheme, La Traviata, Rigoletto tra le più conosciute. Attualmente è Direttore artistico presso l’Accademia di canto “B:Gigli? di Monterubbiano (AP) insieme con il marito M° Riccardo Serenelli. Collabora inoltre con varie ambasciate in qualità di rappresentante della cultura musicale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.013 volte, 1 oggi)