TORTORETO – Una giuria composta da sole donne, imprenditrici, modelle, commercianti, studentesse, impiegate, giornaliste e un solo uomo, un intrigante modello professionista dai capelli biondi, Andrea Pepe, ha decretato, sabato sera, al Plaza Disco di Tortoreto, mentre fuori la colonnina segnava molti gradi sotto lo
zero e qualche fiocco di neve è svolazzato di qua e di là, per “Top of the Misters”, + bello 2005, Michele Uva, giovane metalmeccanico di Molfetta.
Gli altri vincitori di una fascia in concorsi di bellezza di importanza nazionale che sabato si sono classificati tra gli sguardi e gli applausi delle molte donne presenti sono stati, Christian d’Egidio di Teramo, Leonardo di Pinto, Bisceglie (BA) Giacinto
Consorti di Martinsicuro e Pietro di Pietro dell’Aquila. .
La commissione doveva votare, con un punteggio da 1 a 5, il portamento e la personalità dei concorrenti, così attraverso domande del tipo “Cosa ti ha spinto a
gareggiare in concorsi di bellezza” o “Come ti mantieni in forma” o ancora “Cosa vorresti ricevere da Babbo Natale” ha cercato di conoscerli meglio. Tutti sono stati al gioco, rispondendo con estrema simpatia e sincerità.
Due sono state le loro uscite-giuria durante la serata organizzata dall’Agenzia Vertigò. Prima hanno sfilato in costume e la fascia guadagnata, poi in abito da
sera, elegantissimi. And the winner was.alla fine, sbaragliando tutti e quindi meritando il titolo di “Top of the Misters”, Michele, appunto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 612 volte, 1 oggi)