Esonerato Zecchini, allontanati Miele e Preiti. E’ successo tutto all’improvviso ma forse Soldini aveva deciso qualcosa già sabato scorso. Mi aveva infatti preannunciato sorprese domenica mattina durante la festa dello sport al Palazzetto. Immaginavo però tutt’altre cose oltre al pagamento degli stipendi arretrati. Probabilmente non ha gradito il modo di operare dei suoi due principali collaboratori e questo conferma che vuole tutto (la serie A) e possibilmente… subito. Conferma anche che lui ha scelto Miele e Preiti e non viceversa come qualcuno sussurrava in città. Ora tutto verrà affidato a Luciano Moggi? Pare mentre sembra certo che fra non molto ormeggerà il suo yacht nel nostro porto turistico e che stia trattando due ville nella nostra zona. Anche un approccio per l’acquisto del centro Agroalimentare e per alcuni rifornimenti Api non sembrano fuori dalla realtà. Speriamo bene ma principalmente che prima possibile si vedano i frutti delle grandi intenzioni finora manifestate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.547 volte, 1 oggi)