CUPRA MARITTIMA – Continuano gli appuntamenti con il Cinema d’Essai al Cinema Margherita. Prima della Pausa natalizia, giovedì 22 Dicembre sarà proiettato il terzo film della rassegna collegata al circuito Cinemania. che vuole aprire una finestra sul film d’autore.
Giovedì 22 Dicembre per i Giovedì d’Essai sarà proiettato “La Samaritana? (Samaria; Corea del Sud; 2004 – 95′) del regista coreano Kim Ki-duk, che ha vinto l’Orso d’Argento al Festival del Cinema di Berlino 2004. Ki-duk, che è tra l’altro l’autore di film come “Primavera, Estate, Autunno, Inverno e un’altra volta Primavera” e “Ferro 3”, è uno dei registi più interessanti sulla scena mondiale, e già nelle precedenti rassegne del Cinema Margherita i suoi film sono stati apprezzati ed hanno generato entusiasmo negli spettatori.
Il film racconta la stori di Yeo-jin, una ragazina che vive felicemente con il padre. La sua migliore amica Jae-young si prostituisce mentre Yeo-jin la aiuta nel trattare con la clientela e nel mettere da parte gli incassi per il viaggio che desiderano fare insieme in Europa. Un giorno, mentre Jae-young è in un motel con un cliente, Yeo-jin è di guardia per avvistare i poliziotti che cercano le prostitute minorenni. Ad un certo punto si distrae e non nota degli agenti che entrano nel motel. Subito prima di essere presa dalla polizia, Jae-young salta da una finestra precipitando al suolo.

“Le tematiche centrali sono la colpa e l’espiazione, l’innocenza, la redenzione; argomenti cari a ogni religione, ma che Kim Ki-duk tratta da un’ottica rigorosamente laica. Poiché nella “Samaritana? tutto è questione di posizionamento della macchina da presa, come accade in pochi altri cineasti contemporanei (in Takeshi Kitano ad esempio). Nessuna condanna, nessun moralismo né tantomeno psicologismi semplificatori – nel modo in cui la cinepresa guarda i personaggi e le loro azioni; senza mai giudicare, l’obiettivo osserva, mentre la regia adotta una scala d’inquadrature sempre più ampie via via che il film si avvicina alla fine. E al cinema, diceva qualcuno che la sapeva lunga, la ‘morale è precisamente un affare di linguaggio?. (Roberto Nepoti – La Repubblica)

Scheda tecnica
Titolo: La Samaritana
Regia: Kim Ki-duk
Interpreti: Lee Uhl, Kwak Ji-Min, Seo Ming-Jung, Kwon Hyun-Min, Oh Young
Durata: 95′
Anno: 2004
Nazione: Corea del Sud
Genere: Drammatico

Inizio proiezione: ore 21.00

Costo biglietto: 3,00 € con tessera associativa – 5,00 € – 3,50 € ridotto – senza tessera
Costo Tessera: 10,00 € (valida tutto l’anno)

Programma della rassegna:

1 Dicembre La damigella d’onore di Claude Chabrol;
15 Dicembre I tempi che cambiano di André Téchiné;
22 Dicembre La samaritana di Kim Ki-duk;
12 Gennaio L’amore non basta mai di Maria Blom;
19 Gennaio Dear Wendy di Thomas Vintenberg;
26 Gennaio La sposa siriana di Eran Rikiis;

Per informazioni: Centro J. Maritain, Via Cavour, 23 – 63012 Cupra Marittima (AP).
Telefono: 0735778983 FAX: 0735777187
www.saladellacomunita.it
centro.maritain@katamail.com

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 337 volte, 1 oggi)