SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Questa mattina ha avuto luogo il primo incontro con l’attore nell’Auditorium della biblioteca comunale. Protagonista dell’incontro è stato Francesco Aceti, esperto di tecniche del linguaggio.
L’appuntamento, inserito nella rassegna “Una biblioteca da favola: leggo, ascolto, mi diverto� promossa dai Servizi Bibliotecari e museali del Comune insieme ad Antonio Liturri del Punto Einaudi, ha coinvolto stavolta le quinte classi elementari “A� e “B� del I Circolo di via Ferri (Zona Nord).
Conclusa con successo la prima parte della sezione dedicata alla lettura animata, anche per questa proposta educativa il filo conduttore è lo stesso: la lettura come piacere, strumento fondamentale per sviluppare la creatività e l’apprendimento al di fuori delle costrizioni scolastiche.
La lezione “sui generis� cui i 41 scolaretti hanno preso parte con entusiasmo è stata curata da Aceti, i cui assortiti trascorsi professionali ne fanno un interlocutore piuttosto abile con i più piccini, in grado di improvvisare e interagire con prontezza e alle loro provocazioni.
Dopo gli studi accademici al DAMS di Bologna, Francesco Aceti ha frequentato i corsi di clowneria e arti circensi ed è stato allievo della Scuola internazionale dell’attore comico, perfezionandosi nella Commedia dell’Arte. Si è dedicato allo studio del movimento e dell’improvvisazione. Attualmente è socio e collaboratore del “Teatro del Canguroâ€? con cui svolge attivitĂ  didattica e spettacoli. E’ docente del Centro universitario di sperimentazione teatrale di Urbino, dove svolge attivitĂ  di formazione. Docente – ospite presso la scuola Laboratorio linguaggi del Teatro Stabile delle Marche. Lo studio per il “comicoâ€? lo ha portato a iniziare una collaborazione scientifica con la cattedra di Storie delle Teoretiche Teatrali all’UniversitĂ  di Bologna e a svolgere corsi di “comicoterapiaâ€? per gli studenti della facoltĂ  di medicina dell’UniversitĂ  di Ancona.
Dopo la pausa festiva, “Una biblioteca da favola� tornerà il 20 gennaio con la pedagogista Angela Del Casale e la sua lettura animata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 220 volte, 1 oggi)