SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Niente targhe alterne fino alla fine dell’anno. Su disposizione del Dirigente del Settore Assetto del Territorio, Lavori pubblici e Tutela Ambientale, ing. Germano Polidori, è stato con un provvedimento che prevede che oggi e domani, così come mercoledì 28 e giovedì 29, si potrà circolare liberamente su tutto il territorio comunale.
La decisione scaturisce dall’analisi dei dati delle polveri sottili (PM10) registrati dalla cabina di monitoraggio di piazza Cerboni che ha riscontrato, si legge nel provvedimento, “significative positive riduzioni di PM10 al di sotto del limite giornaliero di 50 µg/m3?.
La possibilità di modificare i provvedimenti di restrizione della circolazione, d’altronde, erano già previsti nella deliberazione del Commissario straordinario del 16 novembre 2005 nella quale è scritto che “qualora i dati sull’inquinamento da PM10, a causa di condizioni meteorologiche favorevoli, piogge o venti, mostrassero per periodi duraturi un deciso miglioramento, con apposito provvedimento dirigenziale potrà essere stabilita la sospensione delle limitazioni della circolazione?.
Nel 2006, da mercoledì 4 gennaio, tornerà in vigore il provvedimento della circolazione a targhe alterne sull’intero territorio comunale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 318 volte, 1 oggi)