RIPATRANSONE – Proseguono gli spettacoli teatrali legati al ‘Teatro della Parola’. Mercoledì 21 dicembre va in scena al teatro Mercantini l’attesissimo spettacolo di Daniel Pennac, “La lunga notte del Dottor Galvan”, da poco pubblicato anche in libreria dalla Feltrinelli. La regia è affidata a Giorgio Gallione, le scene e le musiche sono rispettivamente di Guido Fiorato e Paolo Silvestri. L’interprete principale, invece, è l’apprezzato Neri Marcorè, comico, presentatore e attore.
L’appuntamento rientra nell’ambito del progetto “Teatro della Parola?, la rassegna teatrale organizzata dall’ Amat, dai comuni di Ripatransone, Offida e Grottammare, dalla provincia di Ascoli Piceno e dalla Regione Marche.
La novella, scritta per la celebrazione del bicentenario della fondazione Ospedali di Parigi, racconta la storia del dottor Galvan, fiero della sua professione di medico e indifferente alle lusinghe del “far carriera?. Ma soprattutto racconta di una insolita notte, in cui Galvan fa la conoscenza di un uomo, di cui si sa solo che non sta tanto bene.
Fra visite di controllo, specialisti e luminari di ogni genere, la malattia del paziente sembra essere, come il signore, senza nome. Accade così che Galvan, risvegliandosi il mattino successivo, scopre che il malato se ne è andato. Che fine ha fatto? Perché è scomparso? Fra deliri e sorprendenti rivelazioni, la novella ci racconterà una storia che svelerà ancora una volta le strabilianti capacità letterarie del creatore del “Signor Malaussène?.
Il costo del biglietto è di 10 euro. Per informazioni chiamare l’Ufficio Iat 0735.99329. Prevendite: Nuovi Orizzonti, San Benedetto del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 479 volte, 1 oggi)