PORTO D’ASCOLI: Induti M, Giorgini, Alesiani, Capecci, Palanca, Filipponi (56’ Capriotti), Mestichelli, Fiorino, Marconi Sciarroni (91’ Di Felice), Rocchi (85’ Scacchia), Del Toro (Santarelli, Cannella, Pignotti, Induti And) All. Grilli
APPIGNANESE: Capretti, Traini N, Cori, Bastianelli A (46’ Angellozzi), Traini F, Di Gregorio, Giorgi, Luzi A (71’ Giovannini), Bolla, Laurenzi, Luzi D (73’ Cavallo) (Traini M, Bastianelli G, Traini G) All. Leli
ARBITRO: Quintili di Ascoli Piceno
RETI: 32’ Marconi Sciarroni (PDA), 56’ Laurenzi (A), 64’ Rocchi (PDA)
SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Nella galleria d’esposizione di fine anno spicca un quadro biancoceleste dipinto dalla celerità di Marconi Sciarroni e dalla fantasia di Rocchi. Tra gli ammiranti spiccano i play off che lo scelgono come uno dei migliori tra i cinque destinati.
Sotto una pioggia battente e un fastidioso vento, la squadra di mister Grilli sembra non soffrire la forza avversa della natura mostrandosi subito aggressiva senza dare diritto di replica all’avversario. Del Toro e Palanca scaldano i piedi e al 13’ Marconi Sciarroni dalla distanza calcia tra le braccia di Capretti. Al 17’ punizione laterale di Alesiani con Capretti costretto a deviare in angolo.
Al 22’ Del Toro serve Fiorino che spara maldestramente fuori. Ma al 32’ l’Appignanese perde palla a centrocampo, la recupera Rocchi che invita Fiorino il quale generosamente in area offre a Marconi Sciarroni la sfera del vantaggio. Gli ospiti timidamente si fanno vedere al 34’ con un calcio piazzato di Giorgi terminato alto.
Nella ripresa l’avversario guidato da mister Leli riporta in parità il risultato sugli sviluppi di un fallo laterale dove Laurenzi, dimenticato dalla difesa locale, può battere Induti. I biancocelesti, rientrati un po’ assopiti, si scrollano e al 63’ Rocchi avanza centralmente poi allarga per Del Toro, la conclusione angolata è deviata in corner.
Al 64’ il Porto d’Ascoli torna nuovamente in vantaggio. Fabrizio Traini nel tentativo di allontanare la palla di testa costruisce un assist per Rocchi che spiazza Capretti. Al 77’ Bolla colpisce la traversa a distanza ravvicinata sul cross dal fondo di Cavallo. All’83’ Induti si allunga in corner sulla punizione battuta da Di Gregorio.
INDUTI 6.5 a spasso nel primo tempo, operoso nella ripresa
GIORGINI 6.5 una piccola svista che non incide sulla prestazione
ALESIANI 6.5 grintoso
CAPECCI 6.5 puntuale
PALANCA 7 caparbio
FILIPPONI 6.5 il ginocchio lo abbandona ma fino ad allora è stato risoluto
MESTICHELLI 6.5 buon impegno
FIORINO 6.5 dinamico e generoso. La rete è nell’aria con un pizzico di tranquillità in più
MARCONI SCIARRONI 7 lo zampino felino per chiudere l’anno in festa
ROCCHI 7.5 semplicemente grandioso come la nascita del fratellino
DEL TORO 6.5 sta tornando ai suoi livelli

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 248 volte, 1 oggi)