GROTTAMMARE – Nel corso della manifestazione “Più libri, Più liberi” svoltasi a Roma dall’8 all’11 dicembre al Palazzo dei Congressi all’Eur, è stato presentato il libro “Il Cielo è caduto sulla terra!” Politica e violenza politica nell’estrema sinistra in Italia (1974-1978), della grottammarese Silvia Casilio. Il libro racconta delle vicende italiane nei quattro anni di lotta armata, terrorismo e violenza politica, partendo dai fatti e dalle parole di coloro che hanno fatto la storia di quegli anni: i militanti delle organizzazioni che negli anni Settanta nascono a sinistra del PCI.
L’analisi di ricerca è stato effettuato su stampa, libri, opuscoli, foto, canzoni, manifesti, volantini delle organizzazioni e dei movimenti più significativi del periodo.
Silvia, trentenne nata e vissuta con la famiglia a Grottammare, si è laureata nel 2001in Scienze Politiche presso l’Università di Macerata, dove sta per conseguire il dottorato in Storia Contemporanea incentrando i suoi studi sui movimenti contro culturali e politici degli anni Sessanta in Italia.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 257 volte, 1 oggi)