SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si trova in carcere, indagato per furto, guida in stato di ebbrezza e resistenza a Pubblico Ufficiale, K.D.D. un giovane polacco di 28 anni regolare nel nostro Paese.
Ieri notte all’alt intimatogli da una pattuglia dei Carabinieri, ferma sul Lungomare vicino alla Rotonda di Porto d’Ascoli, ha pensato bene di proseguire la sua corsa a bordo di una Fiat Punto. Bloccato poi di colpo l’auto, il giovane ha tentato di seminare i militari tagliando per la spiaggia ma là è stato raggiunto, fermato, non con poche difficoltà, e controllato. Aveva abusato con l’alcol e rubato, poco tempo prima ad un signore residente in un paese del teramano, la Fiat sulla quale aveva fin lì viaggiato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 422 volte, 1 oggi)