ALBA ADRIATICA – Babbo Natale per due giorni, il 17 e il 18 dicembre, lascerà il suo villaggio, Rovaniemi, vicinissimo al Circolo Polare Artico, per abitare, insieme ai suoi elfi- assistenti, ad Alba Adriatica. La notizia è di poco fà e viene confermata direttamente dall’agenzia che ha organizzato il suo lunghissimo viaggio, la “Claudio Marastoni Communication? e dai massimi esponenti del Comune di Alba, della Regione Abruzzo e della Croce Rossa che insieme hanno favorito questo bellissimo evento in nome soprattutto della solidarietà.

In città tutto è pronto. Le vetrine dei negozi sono state decorate a festa, i panifici e le pasticcerie hanno cominciato a sfornare pane e dolci dalle forme tanto care al signore barbuto vestito di rosso che usa portare regali ai più piccini e a scuola i bambini hanno elaborato disegni e scritti a tema che poi verranno esposti e premiati dal Sindaco e dagli Assessori sabato pomeriggio dopo una, si spera non troppo lunga, “Marcia della Solidarietà?. Intanto sono stati donati dai cittadini più sensibili dei giocattoli. Questi verranno portati in dono da allegri clown della Croce Rossa e da panciuti Babbi ai piccoli ricoverati negli ospedali di S.Omero e Giulianova.

Sul Lungomare sono state realizzate delle piccole “Stazioni di Posta? che ospiteranno, sabato e domenica, sarte e costumiste bravissime a creare abiti ed a insegnare in modo davvero facile come vestirsi per impersonificare davvero il Natale e gli Stabilimenti “Lido? e “Walkiki? sono stati trasformati in casette di un tipico villaggio lappone per ospitare corsi e belle rappresentazioni.

Il primo appuntamento di domenica è fissato per le ore 10.
Gli aspiranti “Babbo Natale? si ritroveranno presso gli chalet marittimo-montani scelti, per le iscrizioni. Alle 11,30 il Mastro Natale, il grande Lino Domizi, darà inizio alla scuola con la lezione “Come diventare un perfetto Babbo Natale? e dopo il pranzo al ristorante “Lago Verde? di S.Omero si gareggerà a chi mangia più fette di panettone e si girerà in “Quad?, le caratteristiche slitte dei paesi del Nord, raccogliendo i doni offerti dalle attività commerciali di Alba.

Nel pomeriggio si andrà a Scuola di Ballo prima, il gruppo della palestra “Free Style? è pronto ad esibirsi in coreografici balli e a lezione di Agilità poi, il Personal Trainer di Santa Claus, Fausto di Giulio della palestra “Medical Sport? insegnerà in poche mosse ad arrampicarsi sui tetti e a discendere giù dai camini…Alle 17 verrà eletto il “Babbo Natale d’Italia 2005? che l’ospite VIP, Elisabetta Gregoraci premierà e alle 19 tutti al parco giochi “Giocolandia? di Giulianova per giocare insieme con i doni di Natale e mangiare una speciale pizza al piatto a forma di…Albero di Natale.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 840 volte, 1 oggi)