ACQUAVIVA: Vagnoni, Parigiani, Traini R, Grilli, Capretti, Desideri, Taffoni, Olivieri (76’ Marcelli), Amabili (64’ Paolini 69’ Palanca), Balletta, Giovannini (Traini P, Marchionni, Vitali, Palestini) All. Travaglini
PORTO D’ASCOLI: Induti M, Induti A, Pompei (36’ Cannella), Capecci, Palanca, Sansoni, Mestichelli Rocchi (84’ Filipponi Se), Marconi Sciarroni, Clementi, Fiorino (Filipponi Si, Capriotti, Alesiani, Sgattoni, Del Toro) All. Grilli
ARBITRO: Del Rosso di Fermo
RETI: 15’ Amabili (A), 30’ Sansoni (PDA), 46’ Paregiani (A), 60’ Clementi (PDA)
ACQUAVIVA PICENA – Il Porto d’Ascoli arranca e conquista un punto nel fango del comunale di Acquaviva. Un pareggio che non accontenta la formazione del tecnico Grilli dal momento che esce (momentaneamente) di scena dalla zona play off non per determinazione ma per concentrazione. I biancocelesti costretti ad inseguire i locali per ben due volte complici alcune disattenzioni.
È l’Acquaviva a far scaldare Induti al 10’ con una punizione laterale di Giovannini che l’estremo difensore allontana. Immediatamente Mestichelli crossa al centro per Clementi che manda alto. Alla mezz’ora i locali passano in vantaggio. Palla in profondità raccolta da Amabili che a “tu per tu? con Induti lo supera e deposita in rete.
La gioia dura poco perché al 30’ sugli sviluppi di un calcio d’angolo Sansoni è lesto a deviare la sfera in porta riportando il risultato in parità. Al 34’ pallonetto di Taffoni che Induti blocca in aria. Al 39’ Sante Alfonsi, vice allenatore del Porto d’Ascoli, viene espulso per proteste.
Il tempo di rientrare dopo la pausa e l’arbitro a fischiare che l’Acquaviva torna di nuovo in vantaggio. Punizione dalla destra di Giovannini, Parigiani di testa sorprende Induti sul primo palo. A seguire il Porto d’Ascoli rimonta. Cross di Rocchi, testa di Clementi con il pallone che sbatte sulla traversa prima di entrare alle spalle di Vagnoni.
Al 66’ Balletta colpisce il palo dovuta alla deviazione di Induti. Al 69’ Fiorino ha una grande occasione che spreca frettolosamente quando aveva il tempo di stoppare e coordinare la conclusione. All’81’ Giovannini invita Balletta che calcia debolmente tra le mani di Induti. Nei minuti finali il Porto d’Ascoli pressa l’area difesa da Vagnoni senza esito.
INDUTI M 6.5 due gol a parte, ha avuto un bel po’ di lavoro da sbrigare
INDUTI A 5.5 parte bene poi si perde. Ripresa stazionaria
POMPEI 6 fino al momento dell’infortunio lavoro ordinario
36’ CANNELLA 6.5 caparbio
CAPECCI 5.5 rientra dopo due settimane ma non è al massimo. Impreciso
PALANCA 6.5 carica i compagni e li guida anche se non tutti lo seguono
SANSONI 6 lo zampino della parità
MESTICHELLI 6.5 tanto impegno, esce stremato
ROCCHI 6 terreno non ideale ma dai suoi piedi parte il cross del secondo gol
84’ FILIPPONI SE sv
MARCONI SCIARRONI 6 va in cerca dei palloni ma viene poco servito
CLEMENTI 6 la parità passa dalla sua testa. Cinico
FIORINO 6 si mangia una ghiotta occasione per la fretta di calciare

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 299 volte, 1 oggi)