SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Maurizio Rolli, Hiram Bullock e Israel Varela: tre artisti che animeranno la serata sambenedettese con il loro repertorio, da Miles Davis a Jaco Pastorius, passando per Jimi Hendrix, Bob Marley, Sting e da alcune loro composizioni originali.
Hiram Bullock è considerato l’erede in chiave jazz di Jimi Hendrix. Ha accompagnato, con la sua chitarra elettrica, grandi artisti come Miles Davis, Marcus Miller, Sting e molti altri. Maurizio Rolli, in questa formazione al basso elettrico, tornerà al Bitches Brew dopo aver già suonato a San Benedetto con i R.A.R.E., gruppo italo americano composto da Alex Acuna, Otmaro Ruiz, e Gianluca Esposito. A chiudere il terzetto è Israel Varela alla batteria, giovane artista originario di Tijuana, e allievo di Alex Acuna. La sua carriera lo ha portato ultimamente in Italia a collaborare con Pino Daniele.
Anche per domenica 11 dicembre il concerto torna nella sua sede ‘classica’ presso l’Hotel International di San Benedetto del Tronto. L’inzio del concerto è previsto per le 21.30. Costo del biglietto euro 15 (tessera di iscrizione al club 10 euro, 5 euro per gli under 25).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 372 volte, 1 oggi)